Xiaomi è un marchio di dispositivi mobili che ti offre prezzi molto buoni rispetto alla concorrenza. In termini di capacità, devo dire che sono ottimi cellulari con ottime specifiche. Va notato che molte delle versioni di Telefoni cellulari Xiaomi Sono creati per funzionare in Cina, ma sono anche distribuiti in tutto il mondo, quindi può essere un problema se non ti trovi nel paese menzionato.
Dal mio punto di vista credo che siano tanti gli aspetti tecnici di questo marchio che personalmente vedo tanti inconvenienti e che accennerò nei paragrafi successivi.

I telefoni cellulari Xiaomi sono buoni

I telefoni cellulari Xiaomi sono buoni?

Prima di tutto, per il suo prezzo. È uno dei marchi più accessibili in relazione al suo prezzo e ai vantaggi che può offrirti. Ti consiglio di rivedere le specifiche del cellulare che stai pensando di acquistare e scoprire specifiche uguali o simili con il marchio Xiaomi e sicuramente ti si addice Xiaomi mobile.

Il suo basso costo NON è dovuto alla sua potenza inferiore, ma a determinati vantaggi che altre aziende come Apple o Samsung possono offrirti. Xiaomi utilizza alcuni degli stessi componenti strutturali che le altre aziende TOP possono offrirti (il suo processore, ad esempio).

Prima di acquistare uno Xiaomi

I dispositivi Xiaomi sono probabilmente commercializzati nel tuo paese. Ciò non significa che possa funzionare correttamente lì, è possibile che ci siano versioni le cui bande 4G non sono compatibili con quelle del tuo paese. Ti consiglio di scoprire con quali bande funziona quel dispositivo che vuoi acquistare, puoi scoprire le bande che il dispositivo utilizza sulla pagina ufficiale Xiaomi, ma puoi cercare pagine di terze parti che possono informarti su quali bande si tratta usi.

Nel loro gran numero i Dispositivi mobili Xiaomi Sono compatibili con gli operatori in Asia e in Europa. Puoi navigare in 4G in Cina e Spagna senza problemi, poiché generalmente molti di questi dispositivi funzionano con le bande 1, 3 e 7, che vengono utilizzate da alcuni operatori in queste regioni

Questo non è il caso in America, lì gli operatori usano spesso le bande 2 e 4 per 4G LTE. Sono bande che la maggior parte dei dispositivi mobili Xiaomi non ha, questo significa che non sarai in grado di navigare in 4G con uno Xiaomi in diversi paesi di questo continente. Sarai in grado di effettuare chiamate e utilizzare la messaggistica SMS e in termini di dati mobili potrai utilizzare solo il 3G.

Xiaomi distribuisce anche versioni globali dei suoi dispositivi con i quali, se si ha intenzione di utilizzare il 4G LTE nelle regioni più importanti, però, non ci sono molti cellulari di questo tipo. E devi stare attento con varie versioni “globali” che in realtà non funzionano con il 4G americano.

Google Play Store

I dispositivi Xiaomi per la Cina, distribuiti anche a livello globale, non vengono forniti con il Play Store installato. Inoltre non ti permette di cambiare la lingua in spagnolo, al massimo può essere messo in inglese.

Quando vuoi acquista un dispositivo Xiaomi Ti consiglio di acquistare un dispositivo in versione globale, in modo da non dover installare manualmente il Play Store o avere problemi con la lingua mobile.

Boot loader

Questo può essere molto problematico per gli utenti a cui piace modificare il proprio dispositivo mobile, ad esempio, non sarai in grado di cambiare il sistema Android con una ROM o non sarai nemmeno in grado di eseguire il Root. È sempre necessario sbloccare il Bootloader del dispositivo prima di apportare qualsiasi modifica, se non sblocchi questa opzione software, che è qualcosa di diverso dal sistema Android, ti sarà impossibile manipolare il tuo dispositivo in quel modo.

Per sbloccare il Bootloader è necessario richiedere l’autorizzazione all’azienda Xiaomi, cosa che richiederà sicuramente diverse settimane o mesi per ottenere. Solo una volta confermata l’autorizzazione puoi procedere allo sblocco del Bootloader, in molti casi questa richiesta suona un po ‘impossibile a causa dei malfunzionamenti del sito Xiaomi o comunemente perché non ti rispondono mai.

Questo può essere più importante di quanto pensi, perché lo sblocco del bootloader non è solo necessario per modificare il sistema del dispositivo, ma è anche necessario ripristinare il cellulare dalla modalità di ripristino o eseguire nuovamente il flashing del sistema quando fallisce. È del tutto inaccettabile dover attendere molto tempo affinché Xiaomi confermi la richiesta di autorizzazione per sbloccare il Bootloader e utilizzare nuovamente il cellulare.

Leave a Reply