Il Il server Xrdp è lo strumento RDP (Microsoft Remote Desktop Protocol) per le distribuzioni Linux. Puoi installarlo sul tuo sistema Linux per connettere il tuo server o desktop tramite Internet.

Il server Xrdp consente di utilizzare la connessione multicanale tramite un’interfaccia utente grafica (GUI). Inoltre, il server Xrdp consente inoltre di connettersi e riavviare le sessioni se la connessione viene persa.

Se sei un ingegnere di rete o amministratore di sistema Linux, puoi installare il server Xrdp sul tuo sistema Linux e accedere al tuo server o desktop da qualsiasi luogo tramite Internet.

Come installare e utilizzare il server Xrdp (desktop remoto) su un sistema Linux

Server XRDP su Linux

Su Linux, le connessioni SSH tramite Xrdp sono sicure. Crea una chiave RSA per rendere sicura la tua connessione. Il server Xrdp consente all’utente di utilizzare gli appunti e le funzioni audio su Internet.

Leggi: I 6 migliori software Wiki self-hosting per sistemi Linux

L’accesso al tuo sistema Linux è più veloce tramite un server Xrdp sicuro; ti permette anche di accedere al tuo server Linux tramite la shell del terminale.

Il server Xrdp consente inoltre agli utenti Windows di accedere al server Linux tramite lo strumento server remoto. In questo post, vedremo come puoi installare il server Xrdp sul tuo sistema Linux.

Passaggio 1: installa l’ambiente desktop Linux sul tuo server

Se stai usando un server Linux; probabilmente, potresti aver bisogno di avere un ambiente desktop installato sul tuo sistema per usare il server Xrdp sulla tua macchina. PuoiUsa l’ambiente desktop Gnome DE o Xfce sul tuo server Linux. Qui, sto usando un ambiente desktop Gnome sulla mia macchina Ubuntu.

Tuttavia, esegui le seguenti righe di comando per installare l’ambiente desktop desiderato sul tuo server.

Installa Gnome DE su un server Ubuntu / Debian

sudo apt install ubuntu-desktop

Installa Xfce DE su un server Ubuntu / Debian

sudo apt update
sudo apt install xfce4 xfce4-goodies xorg dbus-x11 x11-xserver-utils

Passaggio 2: installa il server XRDP

Dopo aver ottenuto un ambiente desktop sul tuo sistema, ora puoi installare il server Xrdp sul tuo sistema Linux. Qui, vedremo come installare Remote Desktop Protocol su Ubuntu / Debian, SuSE Linux, RedHat e Fedora Linux.

1. Installa il server Xrdp su Ubuntu Linux

L’installazione del server Xrdp su un sistema Debian o Ubuntu è un processo molto semplice. Puoi installarlo tramite il repository di pacchetti universale di Ubuntu. È possibile eseguire il seguente comando aptitude di seguito per installa il server Xrdp sul tuo sistema Ubuntu.

sudo apt-get install xrdp

L’installazione genererà una chiave RSA a 2048 bit per rendere sicura la tua connessione SSL. Al termine dell’installazione, è possibile chiudere la shell del terminale.

2. Installa il server Xrdp su Fedora / Redhat Linux

Se sei un utente Fedora o Red Hat Linux, puoi installare il server Xrdp sul tuo sistema eseguendo i comandi di gestione dei pacchetti YUM. Il comando YUM funziona sia su Fedora che su Red Hat Linux.

Innanzitutto, devi installare la versione EPEL sul tuo sistema basato su Red Hat. Ora, esegui il seguente YUM indicato di seguito come superutente nella shell del tuo terminale per ottenere il file Protocollo desktop remoto sul tuo sistema Linux.

yum install epel-release
yum install xrdp

3. Installa Xrdp su SuSE Linux

Pochissime persone usano SuSE Linux per eseguire un server. Se sul tuo computer è installato SUSE Linux Enterprise Server per SAP, puoi ottenere l’ambiente desktop per il tuo sistema. Successivamente, esegui il seguente comando zypper elencato di seguito nella shell del tuo terminale con accesso root per installare il server Xrdp su SuSE Linux.

zypper install xrdp

Configura il server Xrdp

Finora abbiamo visto cCome ottenere il server Xrdp su varie distribuzioni Linux. Ora è il momento di configurare e avviare lo strumento sul tuo sistema Linux.

Qui vedremo come abilitare il server desktop remoto, controlla lo stato del server Xrdp e accedi al sistema da remoto tramite il server.

Esamineremo anche le impostazioni di configurazione del firewall e alcuni comandi di base del protocollo del server Desktop remoto.

Per impostazione predefinita, il server desktop remoto è installato nella directory etc del tuo file system Linux. Puoi trovare i file di configurazione nella directory / etc / xrdp. Se è necessario modificare o personalizzare qualsiasi impostazione, è possibile modificare il file xrdp.ini.

1. Verificare lo stato del server desktop remoto

Dopo installa il server desktop remoto sul tuo sistema, la prima cosa da fare è controllare lo stato del server desktop remoto. Poi te lo mostro come puoi controllare lo stato del server Xrdp.

Eseguire il seguente comando di controllo del sistema di seguito con autorizzazione root per monitorare le attività, l’utilizzo della memoria, il PID e lo stato di attivazione del server Desktop remoto sul sistema Linux.

sudo systemctl status xrdp

2. Aggiungi utente sul server Xrdp

Per impostazione predefinita, il server Xrdp aggiunge l’utente corrente da un sistema Linux. Se si dispone di più utenti sul sistema, è possibile aggiungere utenti all’elenco dei server per utilizzare il server desktop remoto.

La coppia di chiavi di crittografia pubblica e privata viene archiviata nel file /etc/ssl/private/ssl-cert-snakeoil.key. Non devi eliminare o danneggiare quel file.

Ora, esegui il seguente comando di aggiunta utente nella shell del terminale per aggiungere un altro utente al tuo server Xrdp.

sudo adduser xrdp ssl-cert

3. Abilitare il server Xrdp

Quando il server desktop remoto è installato sulla macchina, potrebbe non avviarsi automaticamente. È necessario abilitare e avviare manualmente il server Desktop remoto. È possibile eseguire le seguenti righe di comando di controllo del sistema per abilitare e avviare il server Xrdp.

sudo systemctl enable --now xrdp
systemctl start xrdp

4. Configurare il firewall per il server Xrdp

Poiché il server Xrdp funziona tramite la connessione Internet, è necessario ottenere il file autorizzazione firewall per eseguire il server senza avere alcun problema.

Poiché i sistemi operativi basati su Linux utilizzano diversi tipi di strumenti firewall in diverse distribuzioni, mostrerò come configurare le impostazioni del firewall per alcuni di questi comuni firewall dannosi. Il server Xrdp utilizza la porta 3389 e la porta TCP.

Configurazione del firewall in Ubuntu Linux

Poiché le distribuzioni Debian Linux utilizzano lo strumento firewall UFW per gestire le reti in entrata e in uscita, vedremo come configurare il firewall UFW per il server Xrdp su Ubuntu Linux. Prima di eseguire i comandi UFW, assicurati che lo strumento UFW sia abilitato sul tuo sistema Ubuntu.

Ora, esegui i seguenti comandi UFW indicati di seguito nella shell del terminale con i privilegi di root per consentire la porta 3389 sul tuo sistema.

sudo ufw allow from 192.168.33.0/24 to any port 3389
sudo ufw allow 3389

Configurazione del firewall in Fedora / RedHat Linux

Se stai eseguendo distribuzioni Fedora o Red Hat Linux sulla tua macchina, potresti dover usare lo strumento Firewall per configurare i parametri di rete.

È possibile eseguire i seguenti comandi del firewall elencati di seguito per abilitare la porta 3389 sul proprio sistema Linux basato su Red Hat. Quindi, ricarica il daemon del firewall sul tuo sistema. Assicurati di avere i privilegi di root sul tuo sistema.

firewall-cmd --permanent --add-port=3389/tcp
firewall-cmd --reload

Configurazione del firewall in SuSE Linux

Sul sistema SuSE Linux, la configurazione del firewall è leggermente diversa dalle altre distribuzioni Linux. È necessario modificare lo script di configurazione del firewall per aggiungere o negare qualsiasi porta di rete sul sistema. In SuSE Linux, la configurazione del firewall è memorizzata nella directory / etc / sysconfig /.

Innanzitutto, devi aprire lo script di configurazione e quindi aggiungere i parametri di rete desiderati. Eseguire il seguente comando nella shell del terminale con i privilegi di root per modificare lo script del firewall.

/etc/sysconfig/SuSEfirewall2.d/services/

Ora aggiungi la seguente riga nello script di configurazione.

Name: Remote Desktop Protocol
TCP="3389"

Ora, apri lo script di configurazione del Firewall dal seguente percorso e aggiungi i parametri FW indicati di seguito.

Apri lo script Firewall dal seguente percorso.

/etc/sysconfig/SuSEfirewall2

Ora aggiungi il seguente script all’interno dello script. Quindi salva lo script ed esci.

FW_CONFIGURATIONS_EXT="xrdp"
FW_CONFIGURATIONS_DMZ="xrdp"
FW_CONFIGURATIONS_INT="xrdp"

Infine, riavvia le impostazioni del firewall e del server Xrdp su SuSE Linux.

systemctl restart SuSEfirewall2
sudo systemctl restart xrdp

Se si utilizza lo strumento di gestione del firewall basato sulla tabella IP, è possibile utilizzare le seguenti righe di comando per configurare le impostazioni del firewall.

Leggi: I 7 migliori strumenti di crittografia della posta elettronica per il sistema Linux

sudo iptables -A INPUT -p tcp --dport 3389 -j ACCEPT
sudo netfilter-persistent save
sudo netfilter-persistent reload

5. Accedi al tuo sistema

Se hai terminato l’installazione del server Xrdp e la configurazione dei parametri Firewall sul tuo sistema Linux, è il momento di accedere al tuo sistema utilizzando il server desktop remoto.

Per accedere al tuo sistema, devi conoscere l’indirizzo IP del tuo sistema. Per scoprire l’indirizzo IP del tuo sistema, puoi eseguire la seguente riga di comando indicata di seguito nella shell del tuo terminale.

ip address

Ora, per accedere al sistema tramite il server desktop remoto, è necessario conoscere il nome utente e l’indirizzo IP del sistema. Esegui il seguente comando SSH nella shell del tuo terminale per accedere al tuo sistema da una macchina Linux. Non dimenticare di sostituire il nome utente e l’indirizzo IP con i tuoi.

ssh [email protected]

6. Configurare il server Xrdp all’avvio

Se è necessario utilizzare regolarmente il server Xrdp, è possibile aggiungerlo all’elenco delle applicazioni di avvio. Eseguire la seguente riga di comando indicata di seguito nella shell del terminale per aggiungere il server Xrdp all’elenco delle applicazioni di avvio sul sistema.

sudo ln -sf /lib/systemd/system/runlevel5.target /etc/systemd/system/default.target

7. Connetti Xrdp da una macchina Windows

Se è necessario connettersi al sistema Linux tramite una macchina Windows, è possibile trovare lo strumento desktop remoto nell’elenco delle applicazioni del sistema operativo Windows.

Per trovare lo strumento desktop remoto su un sistema Windows, apri il menu Start e digita “Desktop remoto”, quindi apri l’applicazione come amministratore.

Quindi apparirà una nuova finestra di dialogo; inserire le proprie credenziali di accesso all’interno dello strumento desktop remoto e fare clic sul pulsante Connetti.