Sicuramente ti chiedi se puoi usare la popolare app di messaggistica, ma non preoccuparti, posso darti alcuni suggerimenti in merito come usare WhatsApp senza numero in modo che tu possa avere successo.

Per raggiungere questo obiettivo, puoi utilizzare WhatsApp senza un’altra scheda telefonica tramite il servizio web WhatsApp, inserisci il tuo account da un altro dispositivo o anche acquistare una scheda SIM speciale per utilizzare WhatsApp e altri servizi di messaggistica.

Prenditi il ​​tuo tempo, concentrati sulla lettura dei paragrafi seguenti e, soprattutto, metti in pratica i “consigli” che sto per darti. Se segui i miei suggerimenti passo dopo passo, in qualche modo puoi accedere a WhatsApp senza un numero di telefono.

Come usare WhatsApp senza un numero di telefono
Come usare WhatsApp senza un numero di telefono

Puoi anche leggere: Come aprire il backup di WhatsApp su PC

Come usare WhatsApp senza un numero di telefono

Hai già un account WhatsApp attivo e vuoi usarlo solo su un dispositivo che non ha una carta con un numero di telefono diverso? Poi puoi usare l’applicazione web WhatsApp.

Come già saprai, ti permette di accedere al tuo account WhatsApp da qualsiasi browser (tranne Internet Explorer) sia sul tuo computer che su smartphone e tablet. Come sapete, WhatsApp Web non ti permette di creare un nuovo account, ma puoi “clonare” un account esistente.

Usa WhatsApp Web

  1. Per utilizzare il servizio, “Apri prima un browser” (come Chrome, Safari, ecc.) sul dispositivo da cui vuoi accedere al tuo account WhatsApp;
  2. Dopo “Accedi a WhatsApp Web” facendo clic su questo collegamento oppure digitando web.whatsapp. com nella barra degli indirizzi nella parte superiore dello schermo;
  3. Prossimo “Attiva sito desktop” (per farlo in Chrome, premi il pulsante a 3 posizioni in alto a destra dello schermo e “Seleziona Richiedi sito desktop” nel menu visualizzato;
  4. Poi in Safari, “Premere il pulsante freccia su” e clicca su Richiedi sito desktop in fondo al menu che compare);
  5. Nell’app WhatsApp sul tuo dispositivo, “Seleziona l’opzione WhatsApp Web” In Impostazioni e scansiona il codice QR che appare sul web del tuo dispositivo che non ha un numero di telefono.

Missione compiuta! Di seguito, puoi usare il tuo account WhatsApp su un “secondo” dispositivo che non ha una carta con un numero di telefono attivo.

Altro metodo

Se utilizzare WhatsApp tramite browser è un po’ difficile per te, puoi utilizzare WhatsApp Web anche tramite varie applicazioni per Android (es WhatsApp Web WebLite) e iOS (come Messaggero per WhatsApp – iPad).

Per utilizzare queste applicazioni, avviarli e seguire gli stessi passaggi rispetto al caso precedente per scansionare il QR code e accedere al proprio account WhatsApp (sono browser preconfigurati per il sito WhatsApp).

Altri dettagli

Ti ricordo inoltre che puoi scaricare sul tuo computer il client WhatsApp ufficiale per Windows e macOS, che ti consentirà di eseguire un processo simile a quello sopra descritto senza “disturbare” il tuo browser.

Se non vuoi emulare il tuo account WhatsApp tramite il servizio web WhatsApp, puoi impostare il tuo account su un numero e quindi utilizzarlo su un dispositivo non connesso (come uno smartphone o un tablet che non dispone di una scheda SIM).

Ovviamente, quando apri un account WhatsApp su un dispositivo, vieni automaticamente disconnesso da un altro, poiché WhatsApp (a differenza di Telegram e altri servizi simili) non ti consente di utilizzare l’account su più dispositivi contemporaneamente.

Acquista una SIM per WhatsApp

Un’altra soluzione che puoi prendere in considerazione per utilizzare WhatsApp senza un numero di telefono è quella di acquistare una scheda SIM WhatsApp, una di quelle carte che sono progettati per utilizzare i messenger più popolari (non solo WhatsApp) a un costo relativamente basso.

Una delle schede SIM più popolari di questo tipo è ChatSim, che, come suggerisce il nome, consente di utilizzare i servizi di chat -tra cui WhatsApp, Telegram, Facebook Messenger, WeChat, LINE e molti altri- in più di 150 paesi senza restrizioni di roaming internazionale.

ChatSim
ChatSim

Caratteristiche che dovresti tenere in considerazione

Prima di parlare di ChatSim in dettaglio, lasciatemelo dire non molto economico da usare: la carta infatti costa 15 euro, a cui vanno aggiunti 5 euro per l’unica spedizione della carta e almeno 10 euro all’anno per la ricarica necessaria per ottenere i crediti necessari per usufruire del servizio, con un minimo di 30 euro.

Nel caso in cui non ricarichi la tua carta SIM per 12 mesi o più, verrà automaticamente disattivata. Nota anche quello ci sono alcune barriere che non dovresti superare e che vale la pena scoprirli prima di effettuare l’acquisto.

Se, dopo aver valutato attentamente i pro e i contro di ChatSim, decidi di acquistare una scheda SIM, puoi ordinarlo sul sito Web di ChatSim o su Amazon (in tal caso avrai già £ 10 sulla carta) utilizzando il link sottostante.

Ultimi dettagli

Una volta ricevuta la SIM devi attivarla: per questo devi farlo inserisci questo pagina, inserisci il numero di identificazione a 19 o 20 cifre presente sulla carta SIM e il numero di telefono ChatSim che hai ricevuto nelle caselle di testo corrispondenti.

Dopo fare clic sul pulsante verde “Continua”. e attendi che il processo venga completato correttamente. L’ultimo passaggio per utilizzare la carta è inserire la scheda SIM nello slot del dispositivo in cui vuoi usarlo, configura l’APN secondo le istruzioni di ChatSim e il gioco è fatto.

Usa un numero temporaneo

Se vuoi usare WhatsApp senza un numero, puoi provare a usare un numero temporaneo per ottenere un codice di attivazione per la popolare piattaforma di messaggistica istantanea.

Se non ce l’hai, ci sono servizi online che ti permettono di avere numeri di telefono “usa e getta” che puoi utilizzare quando attivi servizi come WhatsApp (in confronto, funzionano in modo simile ai servizi che ti permettono di creare email temporanee ).

Prima di spiegarti il ​​modo migliore per utilizzare questi servizi, devo dirtelo questi numeri di servizio sono rarie molti di essi sono già stati utilizzati per altre attivazioni di WhatsApp, il che significa che è molto difficile trovarne uno che funzioni.

Tuttavia, se vuoi provarlo, cerca su Google (o in qualsiasi altro motore di ricerca) termini come “verifica numeri falsi” e nella pagina che compare cerca il servizio più adatto alle tue esigenze.

Altri dettagli

Siti Web che consentono di utilizzare un numero di telefono temporanea non richiedono di fornire informazioni personali registrare. Quindi fai attenzione ai portali che ti chiedono informazioni personali, o anche a quelli che ti chiedono soldi. Probabilmente è uno stratagemma per commettere furto di identità o frode. Ce l’ho.

  1. Una volta trovato uno dei servizi che ti permette di ottenere un numero di telefono provvisorio, “Avvia WhatsApp sul tuo dispositivo” Android, iPhone o Windows 10 Mobile;
  2. Immettere il numero temporaneo nella casella di testo e “Fai clic su Avanti”;
  3. Prossimo, “Vai alla pagina del servizio” in cui ti è stato dato il numero provvisorio. Se non è stato utilizzato per verificare altri account WhatsApp, dovresti essere in grado di ottenere un codice verifica per attivare il tuo account;
  4. Se non riesci a trovare subito il numero “gratuito”, puoi provare a trovarne altri: “Chiama (se possibile) il numero che hai solo ricevuto” alcuni messaggi di testo e verifica se uno dei messaggi che ricevi contiene un codice di attivazione di WhatsApp.

Tuttavia, tieni presente che le cifre utili possono essere difficili da trovare. Per quanto riguarda la creazione di numeri di telefono, ci sono anche molte app che ti permettono di creare numeri di telefono (come il VoIP), ma non puoi usarli perché i numeri che forniscono non vengono accettati da WhatsApp per la verifica dell’account.

Puoi anche leggere: Come impostare una password su WhatsApp su Android e iPhone

Leave a Reply