Non sai come trovare il tuo dispositivo mobile usando google? Bene, non allontanarti, in questo articolo ti mostreremo tre semplici modi per farlo, quindi continua a leggere in modo da conoscerli e applicarli.

A volte tutti abbiamo perso il telefono, non ci ricordiamo dove l’abbiamo lasciato e impazziamo a cercarlo; Se il tuo telefono è collegato a un account Google c’è una soluzione estremamente semplice.

Google ha una funzione chiamata “Trova il mio dispositivo da Google” che ti permette di localizzare il tuo dispositivo sia in spazi aperti, edifici, attività commerciali o abitazioni, utilizzando le mappe di Google Maps e la connessione Bluetooth o wireless del tuo telefono.

È necessario ricordare che per poter utilizzare questa funzione, il telefono deve soddisfare le seguenti condizioni:

  • Avere, in ogni momento, la funzione di “Posizione”
  • Essere collegato a un account Google. Il che sarà sicuramente il caso, dal momento che ogni dispositivo Android ti chiede, come requisito, di collegare un account.

Nel seguente articolo vi mostriamo Come trovare il tuo dispositivo mobile utilizzando Google, in più modi facili e veloci, seguendo alcune semplici procedure.

Come trovare il tuo dispositivo mobile utilizzando Google

Nel caso in cui, in precedenza, non avessi installato alcuna applicazione per localizzare il tuo telefono, ti offriamo una soluzione molto semplice utilizzando nient’altro che il browser Google.

  • Passo 1: Accedi al tuo conteggio di Google, dal tuo computer o dal dispositivo di un amico.
  • Passo 2: Vai al browser Google ed entra nella barra di ricerca “Dov’è il mio telefono”
  • Passaggio 3: Infine il motore di ricerca ti mostrerà una mappa con la posizione del tuo dispositivo.

Come trovare il tuo dispositivo mobile utilizzando Google

Come trovare il tuo telefono tramite Gmail

Ciò si ottiene utilizzando lo strumento di monitoraggio del terminale di Gmail. Con questa funzione potrai localizzare tutti i dispositivi che sono affiliati al tuo account Gmail, che potrai visualizzare sulle mappe del portale. Ecco i passaggi da seguire:

Passo 1: Entra nella pagina di monitoraggio del telefono Android

Come trovare il tuo dispositivo mobile utilizzando Google

Passo 2: Inserisci il tuo account Gmail collegato al telefono

Come trovare il tuo dispositivo mobile utilizzando Google

Passaggio 3: Google ti mostrerà una mappa con la posizione del tuo dispositivo.

Come trovare il tuo dispositivo mobile utilizzando Google

Questo strumento ci permette anche di far squillare il telefono, anche se era muto, o di bloccarlo temporaneamente.

Potrebbe piacerti anche: Conosci questi trucchi di Google e sfruttali

Trova il tuo dispositivo da Trova il mio dispositivo

Il web di Trova il mio dispositivo ti offre un modo molto efficace e veloce per trovare il tuo telefono, devi solo seguire questi pochi passaggi:

  • Passo 1: Entra nella pagina ufficiale di “Trova il mio dispositivo”.
  • Passo 2: Inserisci il tuo indirizzo email Gmail.
  • Passaggio 3: Il web ti mostrerà sullo schermo tutti i dispositivi che sono affiliati al tuo account, seleziona quello che vuoi trovare.
  • Passaggio 4: Alla fine ti verrà mostrata una mappa con la posizione del tuo telefono smarrito.

Trova il tuo dispositivo utilizzando un altro telefono cellulare

Ci sono anche modi molto semplici per trovare il tuo dispositivo, usando il telefono di un familiare o di un amico. Ecco come:

  • Passo 1: Scarica l’app “Trova il mio dispositivo”, se l’hai già installata, vai direttamente al passaggio due.
  • Passo 2: Accedi inserendo l’email e la password di Gmail.
  • Passaggio 3: L’app ti chiederà “Accesso alla tua posizione” con cui faremo clic sull’opzione “Permettere”
  • Passaggio 4: L’applicazione ti mostrerà, con un punto blu, la posizione del tuo dispositivo, su Google Maps.

L’applicazione di Google My Find o “Trova il mio dispositivo” ti permette di configurare il tuo dispositivo in modo che, in caso di smarrimento, tu possa utilizzare le diverse funzioni e strumenti che questa app ti offre. Qui ti mostriamo come configurare il tuo telefono con Google La mia ricerca:

Visualizza le informazioni sul terminale

Questa funzione ti mostrerà informazioni utili quando vuoi localizzare il tuo dispositivo. Questi dati sono:

  • Livello percentuale della batteria
  • Nome della rete WiFi a cui il tuo dispositivo può essere connesso
  • Codice IMEI del telefono
  • Ultima connessione Internet
  • Data di registrazione nell’account Google

Come attivare la riproduzione del suono

Per attivare questa funzione è sufficiente cliccare sul nome dell’opzione. Questo strumento farà sì che il dispositivo attivi un allarme al momento della localizzazione, indipendentemente dal fatto che sia silenzioso o vibra. Questa opzione è molto utile poiché ti consente di rendere la ricerca ancora più semplice o anche per un’altra persona di ascoltarla e avvisarti della sua posizione.

Blocca il dispositivo

Nel caso in cui tu sappia che il tuo telefono è stato rubato, per proteggere le tue informazioni, dovresti andare direttamente a bloccarlo. Ecco come farlo:

Passo 1: Seleziona l’opzione “Proteggi dispositivo”

Passo 2: Inserisci un messaggio di recupero e un numero di telefono

Seguendo questi due passaggi impedirai ad altre persone di manipolare le tue informazioni

Come trovare il tuo dispositivo mobile utilizzando Google

Potrebbero interessarti anche: Le 10 migliori app di Google. A cosa servono

È molto facile localizzare il tuo dispositivo smarrito, sia che tu usi un telefono preso in prestito o il tuo computer per farlo, inoltre ci sono più funzioni che puoi attivare per rendere più facile la tua ricerca, come abbiamo spiegato in precedenza.

Speriamo che questo tutorial ti sia stato utile e continua a navigare nel nostro sito Web per vedere di più.

Leave a Reply