Con questo post capirai perché può essere interessante cambiare e nascondere il tuo indirizzo IP. Ti mostreremo come nascondere l’IP per non essere tracciato, in quattro modi diversi.

Il tuo indirizzo IP ti identifica e quindi dice il tuo Provider di servizi Internet (ISP) tutto ciò che fai online, tutti i siti web che visiti, il tempo che trascorri online, i tuoi download, le tue comunicazioni su Internet, beh tutto.

Nascondere il tuo indirizzo IP può consentirti di proteggerti da determinati controlli, orchestrati dalle agenzie pubblicitarie su Internet, ad esempio. Le tue abitudini e i tuoi dati rappresentano una vera miniera d’oro perché ti consentono di stabilire un record dettagliato dei tuoi consumi e quindi questo record viene venduto come profilo di lead agli inserzionisti.

Come nascondere l'IP per non essere tracciato
Come nascondere l’IP per non essere tracciato

Cos’è un indirizzo IP?

Prima di vedere come nascondere il tuo indirizzo IP, spieghiamo prima di cosa si tratta.

Il tuo indirizzo da Protocollo Internet pubblico (IP) è un numero univoco (o identificatore) assegnato alla tua connessione Internet dal tuo provider di servizi Internet. Gli indirizzi IP sono utilizzati dalle reti interconnesse che compongono Internet per comunicare tra loro.

Fondamentalmente l’indirizzo IP è il tuo passaporto per Internet E tutto ciò che fai online è legato a un indirizzo IP. Pertanto, il tuo ISP può vedere tutti i siti web che visiti e le applicazioni desktop e mobili che utilizzi. QUALUNQUE COSA!

Ricorda che gli indirizzi IP non sono specifici del dispositivo e si basano su il luogo in cui ti connetti a Internet. Ad esempio, il tuo indirizzo IP di casa è diverso dal tuo indirizzo di lavoro, quindi tutti i dispositivi collegati allo stesso router avranno lo stesso indirizzo IP.

Quattro modi per nascondere il tuo indirizzo IP

Esistono quattro modi diversi per modificare e nascondere il tuo indirizzo IP in modo che non possa più essere rintracciato. Alcuni sono più facili di altri e offrono diversi gradi di privacy.

Il metodo che scegli dipenderà dal motivo per cui devi nascondere la tua posizione effettiva.

1.-Usa una VPN

Come nascondere l'IP per non essere tracciato
Usa VPN

Il modo in cui dovresti prima pensare se sei mai stato un po ‘interessato a questa domanda è usare una VPN. Acronimo di Rete privata virtuale, questa tecnologia è abbastanza facile da capire.

Usa un servizio VPN è probabilmente il metodo più comune per modificare il tuo indirizzo IP. È il metodo preferito dalla stragrande maggioranza, compresi noi.

Una VPN ti consente di:

  • Falsi la tua posizione.
  • Crittografa tutto il tuo traffico web.
  • Nascondi la tua attività di navigazione web.
  • Consenti torrent privati ​​e P2P.
  • Sblocca i contenuti online con limitazioni geografiche.

Ma una VPN non ti rende anonimo al 100%. Alcune VPN forniscono anche accesso illimitato a Internet in paesi fortemente censurati come la Cina o gli Emirati Arabi Uniti.

Quindi una VPN nasconde davvero il tuo indirizzo IP, cambiandolo. Quando ti connetti a un server VPN, ti viene assegnato l’indirizzo IP (virtuale) di quel server e il tuo indirizzo IP reale sarà nascosto finché sarai connesso alla VPN.

Devi assicurarti di utilizzare un servizio VPN che non perde o la tua posizione IP reale verrà esposta. Esistono VPN a pagamento e gratuite. E puoi immaginare quali hanno un rischio di volo più elevato.

2.-Usa un proxy

Un proxy è un altro modo per nascondere un indirizzo IP, ma questo metodo è meno sicuro di una VPN. La connessione a un server proxy è solitamente un modo gratuito per nascondere il tuo indirizzo IP.

I proxy si presentano principalmente sotto forma di estensioni del browser gratuite, quindi tutto ciò che devi fare è scaricarne uno dal negozio del tuo browser web, aggiungerlo e assicurarti che l’estensione del proxy sia attivata prima di iniziare a navigare.

Tuttavia, questo processo ha limitazioni ben note:

  • È meno sicuro delle VPN.
  • Non nasconde tutto il tuo traffico Internet.
  • Non sblocca i servizi di streaming.
  • Non evita la censura di alcuni paesi e attori web.

Se tutto ciò che vuoi fare è nascondere la tua posizione reale, probabilmente un proxy farà il lavoro, ma se desideri un livello di sicurezza più elevato, dovrai utilizzare una VPN.

Il metodo di utilizzo di Proxys è molto richiesto perché è gratuito ed è possibile utilizzarlo in una certa misura.

3.-Usa il Tor Browser

La rete Tor, e più specificamente il tuo browser Tor, è un’alternativa molto più lenta, ma più privata, a una VPN. È un software client open source che ti connette a una rete globale di server, nota come TOR (The Onion Router).

Quando ti connetti alla rete Tor, ti viene assegnato un nuovo indirizzo IP e il tuo traffico web viene trasferito ai server su quella specifica rete. Poiché il tuo traffico passa attraverso molti server prima di raggiungere un sito web, non può essere ricondotto a te.

Se usi Tor, sarai il più vicino possibile all’anonimato online. Ma ha un prezzo. Tor è incredibilmente lento e il caricamento dei siti Web può richiedere dieci volte più tempo del solito.

I problemi principali con l’utilizzo di Tor come metodo per modificare gli IP sono:

  • Velocità molto basse.
  • Non tutti i siti web sono disponibili.
  • Non è facile selezionare un determinato paese.
Come nascondere l'IP per non essere tracciato
Browser Tor

4.-Usa la tua rete mobile

A volte la soluzione più rapida è la più ovvia, anche se non sempre la migliore. Puoi utilizzare il telefono come rete mobile. Se ritieni che il tuo indirizzo IP sia stato compromesso, puoi instradare tutto il tuo traffico Internet attraverso la rete mobile del tuo smartphone.

Tutto quello che devi fare è trasformare il tuo smartphone in un hotspot Wi-Fi e connettere i tuoi dispositivi ad esso. Per questo devi attivare la connessione condivisa dal tuo telefono.

Questo metodo è utile solo se non hai paura che il tuo operatore di telefonia mobile possa vedere cosa stai facendo online. Sebbene questo metodo sia fattibile, lo sconsigliamo perché non ti dà la privacy richiesta. Non sarà più il tuo ISP a vedere tutto ciò che fai su Internet, ma il tuo operatore di telefonia mobile.

Cambierete solo l’IP, ma quando si tratta di sicurezza e affidabilità, questo metodo non vi aiuterà.

Perché dovrei nascondere l’indirizzo IP?

Ci possono essere molte ragioni personali e tecniche per voler nascondere il tuo vero indirizzo IP. Ecco i principali, a nostro avviso:

Tutela della tua privacy

Molte persone desiderano nascondere il proprio indirizzo IP per proteggere la propria privacy e sicurezza online quando si connettono a Internet. Un indirizzo IP rivela molte informazioni geografiche su di te e sulla tua casa.

Se vuoi mantenere questo tipo di informazioni private e fuori dalla portata dei criminali informatici, devi nascondere il tuo IP.

Supera le restrizioni geografiche

Esistono molti siti Web e app che possono vedere dove ti trovi dal tuo indirizzo IP e possono scegliere di impedirti di vedere alcuni o addirittura tutti i contenuti in base alla tua posizione.

Esistono paesi con un alto livello di censura che utilizzano questo metodo per impedire l’accesso a determinati domini. Se ti trovi in ​​uno di questi paesi, l’unico modo per sbloccare questi siti Web è apparire connesso da un altro paese.

Puoi quindi utilizzare Internet come se ti trovassi in quel paese, evitando qualsiasi blocco web nella tua posizione reale.

Ignora i divieti in base agli indirizzi IP

Gli ISP e i siti web possono inserire nella blacklist un indirizzo IP (e interi intervalli di indirizzi IP) per una serie di motivi e comunque scelgano. Se il tuo indirizzo IP non ha accesso a determinati siti Web, dovrai modificarlo per potervi accedere nuovamente.

Evita la sorveglianza generale e lo spionaggio da parte degli ISP

Gli ISP possono vedere tutta la tua attività su Internet e decidere:

  • Impedirti di visitare determinati siti web.
  • Trasmetti o vendi i tuoi dati a terzi.
  • Riduci la velocità se usi troppa larghezza di banda.

In molti paesi, gli ISP sono legalmente autorizzati a vendere i tuoi dati di navigazione web. Non da credere, ma vero.

Qual è la migliore VPN per nascondere il tuo IP?

Con così tanti provider VPN, quale dovresti usare? Abbiamo messo insieme un file Elenco utile di VPN a pagamento che nascondono il tuo IP senza fallo. Puoi scegliere il più conveniente per te.

  • ExpressVPN. In un mercato VPN saturo, ExpressVPN continua a distinguersi dalla massa e rimane la nostra raccomandazione numero uno quando si tratta di privacy. Sebbene molte VPN soffrano di bug e glitch casuali, ExpressVPN funziona in modo coerente con prestazioni eccellenti.
  • NordVPN. È uno dei migliori servizi VPN perché combina ottime prestazioni, un’enfasi sulla privacy e molte funzioni utili.
  • PrivatePVN. Questa VPN è all’altezza del suo nome fornendo un servizio incentrato sulla privacy e senza registrazione. Si distingue per la qualità e la cordialità del suo servizio clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
  • Accesso a Internet privato. È un servizio VPN poco costoso, che lo rende un’opzione interessante per chiunque cerchi servizi di sblocco di siti Web e privacy a prezzi ragionevoli.
  • VPNArea. È un servizio VPN di basso profilo che non riceve molta attenzione, ma funziona molto bene nelle aree di privacy, sicurezza e streaming. Con il nuovo prezzo ribassato offre anche un ottimo rapporto qualità prezzo.

Puoi anche utilizzare una VPN gratuita per nascondere il tuo IP, ma fai molta attenzione perché molte app VPN gratuite sono pericolose e inaffidabili. Ecco un elenco delle VPN gratuite più votate.

  • Windscribe.
  • ProtonVPN.
  • Nascondimi.
  • Avira VPN.
  • TunnelBear.

Tutte queste VPN gratuite hanno limiti mensili di dati, ad eccezione di ProtonVPN che è illimitato.

Modalità di navigazione in incognito e privata

Molte persone chiedono se la modalità di navigazione in incognito o la modalità di navigazione privata dei browser Internet nascondono il proprio indirizzo IP.

La risposta è clamorosa NON. Nessuna delle modalità di navigazione web segrete nasconde il tuo indirizzo IP, il che significa che la tua posizione e la tua attività online sono sempre visibili.

L’unico vantaggio della navigazione privata è che i siti web che visiti non vengono salvati nella cronologia web del tuo browser. In questo modo nessuno avrà accesso alla tua cronologia, ma il tuo IP sarà comunque visibile al tuo ISP.

Parole finali

Potrebbe interessarti anche: Come eliminare tutto ciò che è stato visto oggi su Google Android

Ne abbiamo parlato fino alla nausea, riuscire a nascondere il tuo indirizzo IP è una risorsa innegabile nell’espressione della tua vita digitale. L’indirizzo IP È il modo principale per un servizio online o un’istituzione per stabilire un collegamento tra la tua connessione Internet e la tua posizione geografica, o la tua vera identità.

Perché vuoi nascondere il tuo indirizzo IP? Le ragioni possono essere molteplici. E spesso sono molto legittimi contrariamente a quanto alcuni potrebbero pensare. Il desiderio di nascondere il tuo indirizzo IP non significa necessariamente che stai svolgendo o pianificando un’attività criminale.

Leave a Reply