Se ritieni che la copertura 3g non soddisfi le tue aspettative, non preoccuparti! Qui ti mostreremo come installare 4g su android. Quando il 3G è apparso per la prima volta sulla scena, ha consentito ai dispositivi di accedere per la prima volta a Internet mobile ad alta velocità. Prima di questo, i servizi Internet mobili erano sufficientemente avanzati per fornire servizi di dati di base.

Questo è ora cambiato con l’ascesa del 4G; la nuova ondata di banda larga mobile ultraveloce che consente agli utenti di godere di tutte le funzionalità Wi-Fi ovunque. Sebbene con questa band vengano fornite nuove apparecchiature, non tutti hanno accesso ad essa per motivi finanziari.

Per questo abbiamo deciso di aiutarti con questa preziosa guida. Pure ti aiuterà se vuoi cambiare la configurazione per godere di questo servizio.

Come installare 4G su Android
Come installare 4G su Android

Come installare 4g su Android

Presta attenzione di seguito e conoscerai i 7 passaggi più semplici per trasformare il tuo telefono 3G in un telefono 4G:

  • Passo 1: Apri il dialer del telefono e inizia a scrivere questo codice * # * # 4636 # * #
  • Passo 2: Eseguendo il codice sopra, atterrerai su una schermata di prova in cui vedrai quattro opzioni: informazioni sul telefono, informazioni sulla batteria, statistiche sull’utilizzo e informazioni Wi-Fi.
  • Passaggio 3: Clicca su ‘informazioni telefoniche’.
  • Passaggio 4: Scorri verso il basso finché non vedi ‘imposta il tipo di rete preferito’.
  • Passaggio 5: Dal tipo di rete preferito, seleziona LTE / GSM / CDMA automatico (PRL).
  • Passaggio 6: Ora scorri verso il basso e premi il pulsante aggiornamento.
  • Passaggio 7: Congratulazioni! il tuo telefono ora supporta il 4G. Se si verifica un errore durante l’aggiornamento, provare a scegliere un altro tipo di rete che abbia l’opzione LTE.

Potrebbe interessarti: 4 principali differenze tra le reti 4G e 5G

Come faccio a configurare il mio telefono per 4G / LTE?

Se hai già la banda 4G ma si scopre che non te la stai godendo perché la tua configurazione non lo consente, questi sono i passaggi per cambiarla:

Passo 1: Vai a Collocamento e seleziona Più reti.

Come installare 4G su Android

Passo 2: Premi l’opzione Reti mobili.

Come installare 4G su Android

Passaggio 3: premere Modalità di rete.

Come installare 4G su Android

Passaggio 4: Clicca su LTE / WCDMA / GSM

banda 4G

Cos’è il 4G?

4G essenzialmente significa “sistema di comunicazione di quarta generazione” e rappresenta un upgrade dal 3G affrontando i due problemi principali della piattaforma: velocità e congestione della rete. Dal suo lancio alla fine del 2012, la piattaforma è stata adottata da tutti i principali operatori di telefonia.

Come funziona il 4G?

Il 4G funziona allo stesso modo del 3G, tranne per il fatto che lo rende più veloce. Utilizzando pacchetti di caricamento e download ad alta velocità, il 4G ti consente di accedere a velocità in stile banda larga mentre sei lontano dal Wi-Fi.

Gli utenti possono spesso accedere a velocità fino a 21 Mb in movimento, ma ciò è comunque influenzato dalla posizione. Una città più grande, ad esempio, mostrerà velocità più elevate rispetto a un piccolo villaggio.

4G è essenzialmente un sistema radio molto avanzato. Potresti anche aver visto alberi sparsi per il paesaggio. Questi alberi trasportano i segnali necessari per il funzionamento del 4G e la sfida per ingegneri e programmatori è ottenere quanti più dati possibile in questi segnali. Per estensione, ciò significa che la rete è più veloce ed efficiente.

Come il 3G, il 4G è un protocollo che invia e riceve dati in pacchetti. Tuttavia, il 4G differisce in qualche modo dal 3G nel modo in cui funziona. Il 4G è completamente basato su IP, il che significa che utilizza i protocolli Internet anche per i dati vocali.

Soddisfare questo standard significa che è meno probabile che i dati vengano codificati su più reti, il che significa che ci sarà un’esperienza più fluida per gli utenti.

Forse vuoi sapere: come installare il certificato SSL su Android

Come tutta la banda larga mobile, Il 4G funziona tramite il tuo dispositivo comunicare con una stazione base. Le stazioni base sono un linguaggio tecnico per gli alberi che tutti abbiamo visto apparire in tutto il paese. Questo albero trasmette i dati dal tuo dispositivo a Internet e viceversa.

Una delle cose che rende il 4G un aggiornamento rispetto al 3G è la sua maggiore capacità. Il 4G può supportare un numero maggiore di utenti, anche nelle ore di punta. Ad esempio, una torre 3G potrebbe essere in grado di fornire solo a 100 persone la migliore velocità di connessione possibile, ma una torre 4G può teoricamente fornire a 400 persone il miglior servizio.

Il 4G offre anche una latenza ridotta, se sei un giocatore mobile questo è essenziale. Con una latenza ridotta, vedrai una risposta molto più veloce ai tuoi comandi. Quindi per i giocatori, ad esempio, se stanno giocando a un gioco di combattimento, questo può fare la differenza tra vincere e perdere.

Una volta che le infrastrutture 4G diventeranno più comuni, gli utenti vedranno uno streaming più fluido in movimento da servizi come YouTube, videochiamate migliori e una durata della batteria ancora migliore. Al momento, i segnali 4G sono rari al di fuori delle grandi città, quindi i telefoni spendono molta energia alla ricerca di un segnale 4G.

Quanto è veloce il 4G?

Sebbene il 3G rendesse prontamente disponibili e-mail, mappe e Facebook, l’emergere di varie tecnologie, come le videochiamate e lo streaming HD, ha richiesto un’opzione più veloce. Il 4G ti consentirà di fare la maggior parte delle cose che puoi fare a casa, come navigare su YouTube, effettuare chiamate su Skype e scaricare musica.

Come accennato in precedenza, si verificheranno velocità più elevate nelle aree più popolate e le aree remote potrebbero avere un effetto minore. Uno studio dell’UFCOM ha rilevato che la velocità media del 4G in 5 grandi città era di 15,1 Mbit/s. Ciò significa che nelle città in cui è stato condotto il test, il 4G era in media 2,5 volte più veloce della velocità media del 3G, che era di 6,1 Mbit / s.

In tutte le reti nelle 5 città testate, la metà delle velocità di download 4G ha superato i 16 Mbit / s e Edimburgo ha avuto la velocità di download media più alta di tutte le città testate sia per 4G che per 3G.

Il test dell’UFCOM, pur fornendo preziose informazioni sulla velocità del 4G, è alquanto imperfetto a causa dell’utilizzo delle principali aree metropolitane.

Il 4G è mai congestionato?

Una delle principali critiche al 3G era che era spesso congestionato dal numero di utenti che tentavano di accedervi contemporaneamente. Con 17 milioni di persone che utilizzano i nostri telefoni per connettersi ogni mese, non sorprende che le connessioni meno solide siano sopraffatte. Il 4G può gestire un volume di traffico molto più elevato, quindi c’è meno possibilità di velocità inferiori nelle ore di punta.

Quali sono i vantaggi del 4G?

Il 4G ha molti vantaggi che lo mettono al di sopra del 3G e lo rendono veloce e facile da usare. L’aumento di velocità è ovvio, ma è molto importante. La facilità d’uso è anche una delle principali attrattive del 4G, poiché gli utenti non devono connettersi a nessun sistema proprietario per usufruire del servizio.

Il 4G è anche molto più sicuro rispetto all’utilizzo di hotspot Wi-Fi pubblici. Ogni volta che accedi a un hotspot Wi-Fi pubblico sconosciuto, è possibile che il tuo dispositivo e le tue informazioni siano vulnerabili agli attacchi. Le reti 4G offrono maggiore privacy, sicurezza e protezione– Tutti fattori particolarmente interessanti per gli utenti business, così come per quelli di noi che fanno acquisti in movimento.

Aumentare la copertura 4G significa anche non essere più legati alla caffetteria più vicina! Man mano che si alzano più antenne, è molto più probabile che gli utenti di Internet mobile si spostino semplicemente da un’area 4G all’altra, con una minore dipendenza dal WiFi pubblico.

Il 4G ha degli svantaggi?

Il occasionalmente copertura a chiazze al di fuori di aree urbane è davvero la preoccupazione principale del 4G. Se perdi la connessione 4G ed entri in un’area solo 3G, stai ancora pagando per la connessione 4G, quindi dal punto di vista dell’utente è una preoccupazione valida se non puoi sempre utilizzare il servizio per cui paghi. Se vivi in ​​una zona rurale, vale sicuramente la pena tenere i tuoi soldi e non assumere dati 4G per ora.

Ne vale la pena il 4G?

I fornitori di telefoni cellulari ora offrono una serie di offerte tra cui 4G, rendendo più conveniente che mai connettersi in movimento. Quando è apparso per la prima volta, il 3G ha aggiunto un importo significativo alla bolletta telefonica mensile. Tuttavia, questo è cambiato poiché la banda larga mobile è diventata la norma, il che significa che chiunque abbia un contratto mobile ha la possibilità di accedere al 4G.

Dovresti prendere il 4G? Cosa significa per me?

Generalmente, 4G significa maggiore velocità in movimento a un costo inferiore per il consumatore. Poiché le tendenze di Internet continuano a cambiare con la messaggistica online e le videochiamate sempre più popolari, il 4G diventerà solo più economico e più stabile.

Se sei un normale utente di Internet mobile e scarichi file in movimento, dovresti assolutamente considerare l’acquisto di 4G. Farà davvero la differenza per la tua esperienza di navigazione in Internet mobile. Tuttavia, se sei un utente Internet mobile leggero che guarda raramente video fuori casa o controlla i social media, potrebbe valere la pena mantenere una connessione 3G.

Potrebbe essere necessario imparare: Come installare Android dalla scheda SD

Ci auguriamo che tu abbia imparato bene come installare il 4G su Android e qual è il modo corretto per configurarlo. Ricorda che questa fascia è un grande vantaggio per via della sua velocità, ma non è presente in tutte le aree. Cerca bene se è disponibile nella tua zona, perché altrimenti pagherai per qualcosa che non potrai goderti. Ciò è particolarmente vero nelle zone rurali dove il segnale è appena percettibile.

Leave a Reply