Forse ti è capitato di provare ad entrare in una pagina dal tuo browser e compare un messaggio che ti informa che la connessione non è sicura. La soluzione a questo problema può essere installa o importa un certificato digitale in Chrome.

Se non eseguiamo questo passaggio nel modo giusto, la navigazione in alcuni siti può diventare un lavoro noioso. I certificati digitali aiutano a eseguire la verifica dell’identità che a sua volta consente la navigazione attraverso siti Web come banche o altre pagine sensibili.

Imparare a installare o importare un certificato digitale in Chrome non è affatto complicato. Ecco una guida facile da seguire.

Perché installare o importare un certificato digitale in Chrome?

I certificati digitali aiutano con la gestione delle identità, il che rende la navigazione in alcuni siti molto più semplice. L’installazione o l’importazione di un certificato digitale in Chrome è la soluzione più semplice per risolvere questi problemi.

Potrebbe interessarti anche: Come importare ed esportare password in Chrome

L’autenticazione delle identità tramite questi certificati digitali è molto più semplice perché è un processo che non richiede alcuna azione o programma aggiuntivo. Inoltre, eseguire questo processo aiuta a proteggere la privacy degli utenti.

La buona notizia è che questo processo è compatibile con una varietà di vari sistemi operativi per computer come telefoni cellulari e PC.

importare certificato digitale in Chrome

Installa o importa un certificato digitale in Chrome dal PC

Il processo di installazione o importazione di un certificato digitale in Chrome da un PC è abbastanza semplice. Questo processo viene eseguito tramite le Impostazioni di Google. Tuttavia, questo processo è altrettanto semplice se lo fai da altri tipi di browser. Per installarli devi solo seguire i seguenti passaggi:

  1. Vai alle impostazioni di Google che trovi nell’icona a tre punti che vedi in alto a destra del browser e fai clic su
  2. Cerca la sezione “Privacy e sicurezza” nella barra di sinistra
  3. In quella pagina che viene visualizzata, scegli la sezione “Sicurezza”
  4. Una volta lì, seleziona “Gestisci certificati”
  5. Si aprirà una finestra pop-up in cui è necessario selezionare l’opzione “Importare”
  6. Ora si aprirà un’altra finestra, che è la procedura guidata per l’importazione del certificato. Fatto ciò, premi l’opzione “A seguire”
  7. Nella nuova finestra, premi “Esaminare” e trova il certificato che vuoi installare
  8. Una volta selezionato, premere “A seguire”
  9. Si aprirà un’altra finestra e in essa è necessario selezionare dove si desidera memorizzare quel certificato. Si consiglia di non modificare il valore impostato
  10. L’ultima cosa che devi fare per completare il processo, fare clic su Fine
  11. Quando lo fai, apparirà un messaggio che indica che il processo è stato completato con successo
  12. Per finire, devi chiudere la finestra in cui appare il certificato

importare certificato digitale in Chrome

NOTA: Dopo aver completato questi passaggi, il certificato verrà installato automaticamente nel browser Chrome. Questo è l’unico modo per installare o importare un certificato digitale in Chrome perché non è possibile farlo utilizzando altri programmi o plug-in.

Va notato che la maggior parte dei siti Web offre certificati automatici e questi possono essere installati automaticamente. Nonostante ciò, in altri casi sarà necessario effettuare l’installazione manualmente come vi abbiamo appena mostrato.

Pure Potrebbe interessarti: Come rimuovere gli annunci da Google Chrome

Installa o importa un certificato digitale in Chrome da un dispositivo mobile

importare certificato digitale in Chrome

Quando si tratta di installare o importare un certificato digitale in Chrome da uno smartphone, è anche un processo semplice purché tu sappia quali sono i passaggi. Per aiutarti a fare questo processo ti diciamo come installare i certificati digitali tramite le impostazioni di Chrome sul tuo dispositivo mobile.

Le istruzioni possono cambiare a seconda della versione di Android che hai, anche se il processo è più o meno lo stesso. I seguenti passaggi ti aiuteranno a importare un certificato digitale in Chrome dal tuo cellulare:

  1. Usando il File Manager prova a trovare il percorso in cui è stato salvato il certificato
  2. Quando lo trovi, fai clic sul file per eseguirlo. Se hai assegnato una password, te la chiederà. L’installazione sarà automatica
  3. Quando il certificato è stato installato, puoi verificare che sia stato installato correttamente andando su “Impostazioni”
  4. Mentre sei lì, cerca l’opzione di “Sicurezza”
  5. Una volta lì, vai all’opzione “Sicurezza”
  6. In quella sezione, fai clic su “Certificati attendibili”
  7. Apparirà un elenco in cui vedrai se il certificato è stato installato nel modo corretto

NOTA: Il processo di installazione e importazione di un certificato digitale in Chrome su un telefono cellulare è possibile solo tramite le impostazioni del browser.

Pure Potrebbe interessarti: come attivare la modalità oscura in Google Chrome

conclusione

Per navigare e accedere in sicurezza a siti Web presentati come non sicuri, la cosa migliore che puoi fare è installa e importa un certificato digitale in Chrome. Questo è un processo abbastanza semplice da fare e non richiede molto tempo ma porterà molti vantaggi.