Entro le prossime righe Spiegherò cosa devi fare per configurare un account Gmail sui tuoi personal computer, smartphone e tablet preferiti configurando un’applicazione Gmail ufficiale o un’altra applicazione di posta elettronica. È molto facile da fare

Come configurare Gmail
Come configurare Gmail

Puoi anche leggere: Come aggiungere un’altra email al tuo Gmail

Operazioni preliminari

Se vuoi configurare Gmail in un client di posta elettronica del tuo team come in un’applicazione di gestione della posta elettronica sul tuo telefono o tablet, devi usare IMAP o POP3.

Non sei sicuro della differenza tra i due protocolli?

Nessun problema, li risolveremo immediatamente. Il protocollo IMAP è più avanzato e progettato per funzionare su più dispositivi contemporaneamente. Infatti sincronizza i messaggi in entrata e in uscita su tutti i dispositivi in ​​uso; POP3 è più vecchio e progettato per funzionare sullo stesso computer.

Anche puoi eliminare i messaggi dai server Gmail non appena vengono scaricati sul tuo computer (a meno che tu non abbia una funzione di backup che ti impedisce di eliminare i messaggi).

Per prima cosa utilizzare i protocolli IMAP e POP3 nel tuo client di posta elettronica assicurati che siano abilitati nelle impostazioni di Gmail.

Tutorial

  1. Poi, “Accedi alla tua casella di posta elettronica” avviando il browser web che utilizzi normalmente per navigare in rete, digitando nella barra degli indirizzi di mail.google.com e premendo il tasto Invio sulla tastiera.
  2. Nella home page di Gmail, “Fai clic sull’icona del supporto” nell’angolo in alto a destra e seleziona Impostazioni dal menu che appare.
  3. Nella pagina che si apre, “Seleziona le schede Inoltra e POP / IMAP”, seleziona “Abilita IMAP” per abilitare IMAP o “Abilita POP per tutti i messaggi” per abilitare POP3, quindi “Fai clic su Salva modifiche” nella parte inferiore dello schermo per salvare le impostazioni.

Come configurare Gmail sul tuo computer

Quando attivi IMAP o POP3 Nel tuo account di posta elettronica Google personale, puoi aprire il tuo client di posta preferito sul tuo computer, iniziare ad aggiungere un nuovo account di posta elettronica e configurare Gmail con le seguenti informazioni.

Vai a Gmail

IMAP

  • Server posta in arrivo (IMAP): gmail.com, Porta: 993, SSL richiesto: sì.
  • Server di posta in uscita (SMTP): gmail.com, Porta: 465 o 587, Richiede SSL: sì, Richiede autenticazione: sì.
  • Nome completo o nome visualizzato: [su nombre]
  • Nome account o nome utente: il tuo indirizzo Gmail (ad esempio, nome @ gmail.com).
  • Indirizzo email: il tuo indirizzo Gmail (ad esempio, nome @ gmail.com).
  • Password: password in Gmail.

POP3

  • Server di posta in arrivo (POP3): gmail.com, Porta: 995, SSL richiesto: sì.
  • Server di posta in uscita (SMTP): gmail.com, Porta: 465 o 587, Richiede SSL: sì, Richiede autenticazione: sì.
  • Nome completo o nome visualizzato: [su nombre]
  • Nome account o nome utente: il tuo indirizzo Gmail (ad esempio, nome @ gmail.com).
  • Indirizzo email: il tuo indirizzo Gmail (ad esempio, nome @ gmail.com).
  • Password: password in Gmail.

Come aggiungere un nuovo account di posta elettronica

Se non lo sai come avviare il processo di aggiunta di un nuovo account di posta elettronica sul tuo client, segui le istruzioni di seguito.

Microsoft Outlook:

  1. “Vai al menu File”, fai clic su Impostazioni account;
  2. Seleziona Crea e “Seleziona la casella accanto a Configura” manualmente le impostazioni del server o i tipi di server avanzati;
  3. “Fare clic su Avanti”, seleziona POP o IMAP, vai avanti e configura manualmente le impostazioni di Gmail.
  4. Anche puoi provare a configurare un account automatico compilando il modulo che compare non appena decidi di aggiungere un nuovo account con le informazioni dell’indirizzo Gmail.

Mozilla Thunderbird:

“Fai clic sul pulsante Menu” nell’angolo in alto a destra, vai al menu Nuovi messaggi, fai clic su Crea nuovo account e-mail e “Compilare un modulo” con le impostazioni di Gmail.

Apple Mail:

“Fai clic sul menu Impostazioni”, vai alla scheda Account, clicca sul pulsante + nell’angolo inferiore sinistro della finestra che si apre, seleziona Altro account e “Completa la forma” Configurazione di Gmail.

Puoi farlo anche tu seleziona Google nella finestra di selezione del provider e-mail e inserisci i dettagli di accesso del tuo account per completare la configurazione automatica.

Nota: Se il tuo account Google ha un’analisi a due livelli attiva, potrebbe chiederti di creare una password speciale per il cliente da utilizzare per configurare Gmail. Se non sei sicuro di come farlo, puoi aiutare seguendo le istruzioni nella guida alla convalida dell’account Google.

Come configurare Gmail su smartphone e tablet

Come menzionato prima, puoi anche configurare Gmail sul tuo smartphone e / o tablet in modo da poter gestire facilmente l’email associata al tuo account Google personale dal tuo telefono.

Dal momento che l’app Gmail ufficiale è disponibile per i dispositivi mobiliTi consiglio di contattare prima l’app se desideri utilizzare l’email di avvio di Google dal tuo telefono e tablet.

Se non ti piace o hai altre esigenze, puoi sempre utilizzare altre applicazioni di gestione della posta elettronica. Se vuoi sapere cosa devi fare per configurare Gmail sui tuoi dispositivi mobili tramite l’applicazione ufficiale.

  1. Primo “Devi scaricarlo sul tuo dispositivo” (a meno che tu non l’abbia già fatto, ovviamente).
  2. Se utilizzi un Android, “Puoi connetterti alla sezione Play Store” cliccando direttamente dal tuo dispositivo; Se stai utilizzando un dispositivo iOS, puoi cliccarci sopra dal tuo iPhone o iPad per connetterti alla sezione App Store e poi “Fai clic sul pulsante di download” per iniziare a scaricare Gmail.
  3. Una volta completata l’installazione, “Tocca l’icona dell’applicazione aggiunta” nella schermata iniziale del telefono o del tablet.
  4. Se hai già un account Google sul tuo dispositivo, apparirà una schermata che ti chiederà di selezionare il profilo che desideri. Per questo, “Trova il tuo account” Nell’elenco, attiva il pulsante e quindi tocca Fine nell’angolo in alto a sinistra.
  5. Se non utilizzi già un account Google sul tuo telefono o tablet, quando vedi Gmail nella schermata iniziale, “Compila i campi con il tuo indirizzo email” e la password quindi confermare che si desidera accedere al servizio con queste informazioni premendo il pulsante corrispondente.
  6. In ogni caso, “Accetto di ricevere notifiche dall’applicazione” premendo il pulsante sullo schermo e il pulsante Posta in arrivo nell’angolo inferiore sinistro.
  7. Poi, “Potrai vedere e gestire tutta la tua corrispondenza” direttamente dall’applicazione Gmail installata sul tuo smartphone o tablet in pochi minuti. È molto semplice, no?

In alternativa

In alternativa alla procedura sopra descritta, puoi configurare Gmail sul tuo smartphone e / o tablet utilizzando un client standard sul tuo dispositivo o app di terze parti come Spark su iOS o MailDroid su Android.

Ovviamente per configurare Gmail su smartphone e tablet tramite applicazioni di terze parti, devi configurare Gmail sul tuo smartphone o tablet tramite le impostazioni dell’app.

Il processo di installazione di solito è automatico, quindi quando fai clic sull’opzione Aggiungi Gmail, tutto ciò che devi fare è inserire il tuo indirizzo email, la password e gli eventuali codici di autenticazione a due fattori e il gioco è fatto.

Devi solo fare la stessa operazione

Altrimenti, dovrai inserire manualmente le impostazioni della tua casella di posta Google. In questo caso, tutto quello che devi fare è inserire le informazioni che ti ho fornito nelle righe precedenti quando ti ho spiegato come configurare Gmail sul tuo computer utilizzando i client di posta.

Una volta terminata la configurazione, puoi usare Gmail semplicemente toccando un’icona dell’applicazione di posta elettronica che stai utilizzando e collegandola alla schermata principale del tuo dispositivo.

Nota: Puoi anche utilizzare Gmail per connetterti alla schermata principale del tuo dispositivo. Se hai due livelli di autenticazione attivi nel tuo account Googleanche su smartphone e sui tablet, ti potrebbe essere chiesto di creare una password speciale per il client che desideri utilizzare per configurare Gmail.

Puoi anche leggere: Come eliminare i contatti di Gmail su un computer o un dispositivo mobile

Leave a Reply