Se il tuo Wi-Fi è troppo lento e i dati mobili sono irregolari, c’è un’alternativa. Con un cavo Ethernet e l’adattatore giusto, puoi collega il tuo dispositivo mobile a una porta Ethernet sul tuo router o modem per una connessione veloce e affidabile.

Come collegare il tuo dispositivo mobile a una porta Ethernet

Può sembrare strano collegare un dispositivo mobile tramite EthernetPoiché il Wi-Fi è integrato e facile da raggiungere, ci sono momenti in cui ha senso. Il tuo Wi-Fi domestico potrebbe essere debole, ma la tua connessione Ethernet è forte.

Potresti alloggiare in un hotel con accesso alla porta Ethernet, ma con Wi-Fi inaffidabile o costoso. Oppure potresti aver bisogno di una connessione migliore per giocare online con il tuo cellulare.

Il limite principale è che sei legato alla porta Ethernet del tuo router o modem, quindi non puoi andare molto lontano con il tuo dispositivo. Puoi aumentare la portata con un cavo Ethernet più lungo, che può arrivare fino a 90 metri, anche se potresti volerti limitare a 15 metri per evitare di inciampare.

Acquista l’adattatore giusto

Prima di tutto, dovrai scegliere il adattatore adatto per il tuo telefono o tablet. La maggior parte di questi adattatori non dovrebbe costare più di $ 20 e può essere trovata in siti di vendita al dettaglio come Amazon, Best Buy e Newegg.

Acquista l'adattatore giusto

La maggior parte dei dispositivi Android e l’iPad Pro necessitano di un adattatore da USB-C a Ethernet, mentre i vecchi telefoni e tablet Android richiedono un adattatore da micro USB a Ethernet. Se hai un iPhone o un iPad standard, avrai bisogno di un adattatore da Lightning a Ethernet.Acquista l'adattatore giusto

Sebbene alcuni marchi noti producano questi adattatori, molti di essi sono realizzati da aziende che potresti non riconoscere. Non dovrebbe importare da chi acquisti, ma è meglio leggere le recensioni per vedere cosa dicono gli altri clienti. Non tutti gli adattatori sono compatibili con tutti i dispositivi, quindi fai qualche ricerca prima dell’acquisto.

Procurati un cavo Ethernet

Se non hai un cavo Ethernet, puoi facilmente trovarne uno su Internet. I prezzi variano a seconda della lunghezza e della qualità del cavo, quindi non devi spendere molto, ma non lesinare neanche. Amazon Vende un cavo di base per pochi soldi, ma se vuoi qualcosa di più lungo o più forte, ci sono cavi in ​​nylon a prezzi diversi.

Leggi: Come inviare Internet dal telefono al PC tramite Bluetooth

Configura il tuo dispositivo Android

Il tuo dispositivo Android deve essere in esecuzione Android 6.0 Marshmallow o versioni successive, ed essere disconnesso dal Wi-Fi e dal servizio cellulare per connettersi tramite Ethernet. Entrambi possono essere attivati ​​e disattivati ​​scorrendo verso il basso dalla parte superiore dello schermo e toccando le rispettive icone.

Configura il tuo dispositivo Android

Puoi anche andare su Impostazioni> Rete e Internet (o Connessioni) e disabilitare l’interruttore Wi-Fi. Vai a Impostazioni> Rete e Internet (o Connessioni)> Rete mobile e disattivare i dati mobili e gli interruttori di roaming. Puoi anche attivare l’interruttore della modalità aereo, che disabilita automaticamente le connessioni Wi-Fi e mobili del tuo dispositivo.

Configura il tuo dispositivo Android

Configura il tuo iPhone o iPad

Il processo per utilizzare il tuo iPhone o iPad è simile a quello di Android, il che significa che dovrai disabilitare il Wi-Fi e l’accesso cellulare. Scorri verso il basso dall’angolo in alto a destra dello schermo per visualizzare il Centro di controllo. Tocca le icone Wi-Fi e del telefono cellulare per disabilitare questi servizi.

Configura il tuo iPhone o iPad

Puoi anche andare su Impostazioni> Wi-Fi e spegnere l’interruttore. Vai a Impostazioni> Cellulare e disattivare l’interruttore Dati cellulare. Per risparmiare tempo, apri Centro di controllo o Impostazioni e attiva la modalità aereo.

Collega il tuo dispositivo a Ethernet

Ora, se carichi un sito web nel tuo browser, preferibilmente uno che non usi spesso in modo che una versione cache del sito non appaia, dovresti ricevere un avviso che non c’è connessione a Internet. Collega il cavo Ethernet al router o al modem quindi collegare l’adattatore Ethernet al cavo Ethernet. Infine, collega l’adattatore al tuo telefono o tablet.

Se l’adattatore ha delle spie sullo schermo, dovresti vedere le spie lampeggiare per indicare una connessione. Aggiorna la pagina corrente nel tuo browser e ora dovrebbe caricarsi. Sebbene dovresti essere in grado di usufruire del normale servizio Internet tramite una connessione Ethernet, alcune applicazioni e servizi potrebbero non funzionare correttamente perché prevedono una connessione Wi-Fi o cellulare.

conclusione

Sopra Mundoaaps.net Ci auguriamo che tu abbia imparato a connettere un tablet o un telefono a Internet utilizzando un cavo Ethernet. Potrebbe piacerti anche Come condividere la musica tra il telefono e il PC, Se pensi che questo post ti sia stato utile, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici.

Leave a Reply