I file WPS non lo sono sono più che documenti di testo creato con Microsoft Works, una suite di produttività a lungo dimenticata che l’azienda di Redmond ha offerto come alternativa economica alla più popolare suite Office.

Fortunatamente, al giorno d’oggi non è necessario avere Works per decriptare il contenuto di questi file, poiché puoi avere alternative completamente gratuite e compatibili sia con Windows che con Mac. Dimentichiamo quindi la conversazione e vediamo come aprire un file WPS.

Ti assicuro che non è difficile e non servono particolari conoscenze tecniche, bastano pochi minuti di tempo libero, un po ‘di attenzione e concentrazione e basta. Se vuoi, anche a fine articolo ti mostriamo come convertire un formato specifico in Word utilizzando alcuni servizi in linea in modo da poter visualizzare facilmente e rapidamente il contenuto del documento con i programmi che utilizzi normalmente.

Come aprire un file WPS

Puoi anche leggere: Come decomprimere un file RAR, ZIP, 7Z

Come aprire un file WPS (Primi 2 programmi)

Prima di tutto, vediamo come aprire i file WPS con il software giusto. Sia che tu voglia semplicemente aprirli per visualizzare il loro contenuto o che desideri modificarli, puoi fidarti dei programmi elencati di seguito. Sono gratuiti, per Windows e Mac e svolgono perfettamente il loro lavoro. Provali ora e non te ne pentirai.

1. LibreOffice (Windows / Mac)

Il primo carattere da utilizzare per aprire WPS è LibreOffice. È la migliore alternativa gratuita e open source per Microsoft Office, una suite di produttività che include strumenti per creare documenti, sviluppare fogli di calcolo, gestire database, preparare presentazioni, ecc. ed è compatibile con tutti i file di Office. Questo disponibile per Windows e Mac (così come per Linux), è molto facile da usare ed è completamente in spagnolo.

LibreOffice

Per scaricare e utilizzare LibreOffice

  • Accedi al file sito web Y fare clic sul pulsante Scarica versione 6.xx dall’alto;
  • Quindi, apri il pacchetto di installazione di LibreOffice e fare clic su Esegui, quindi su Installa, Sì e Fine due volte di seguito per completare l’installazione;
  • Adesso avvia LibreOffice e selezionare il documento di Works che si desidera visualizzare e / o modificare selezionando “Apri” dal menu File in Writer (elaboratore di testi incluso);
  • Ancora più facile trascina e rilascia il file nella finestra del programma. Ecco qui!

Da un Mac

Come ci si potrebbe aspettare, LibreOffice è disponibile anche su Mac. Se ce l’hai, segui le istruzioni sopra per scaricare il software, quindi:

  • Fare clic sul collegamentox_MacOS_x86_langpack_en.dmg per scaricare i file di lingua necessari per tradurre il pacchetto in spagnolo (tutto è incluso nel pacchetto di installazione principale su Windows);
  • Al termine del download, apri il pacchetto LibreOffice .dmg e trascina l’icona di LibreOffice nella cartella delle applicazioni macOS;
  • Poi, apri il pacchetto dmg che contiene i file di lingua e eseguire il pacchetto delle lingue di LibreOffice per tradurre l’interfaccia di LibreOffice in spagnolo;
  • Se ricevi messaggi di errore quando provi ad avviare LibreOffice o il language pack, fai clic con il pulsante destro del mouse sulle loro icone;
  • Seleziona Apri nel menu che appare sul desktop per risolvere il problema, aggirando le restrizioni di Apple per gli sviluppatori non autorizzati.

2. OpenOffice (Windows / Mac)

Un’alternativa a LibreOffice potrebbe essere Ufficio aperto, è una suite per ufficio gratuita e open source cosa costituisce un’alternativa gratuito alla suite per ufficio di Microsoft. Fino a poco tempo fa era il migliore, ma oggi condivide quell’onore con il già citato OpenOffice, con il quale condivide parte del codice sorgente. È compatibile con Windows e MacOS (oltre a Linux) e molto facile da usare.

Ufficio aperto

Per scaricare e utilizzare LibreOffice

  • Accedi al file sito web del pacchetto e scaricarlo facendo clic sul pulsante “Download” situato al centro della pagina;
  • Poi, fare clic sul pulsante “Scarica la versione completa” (consigliato) nella schermata successiva;
  • Una volta completato il download, apri il pacchetto di installazione di OpenOffice e completare l’installazione facendo clic su “Sì” tre volte di seguito;
  • Dopo fare clic su “Avanti”, “Installa”, “Avanti”, “Installa” e “Fine”;
  • Al termine dell’installazione, apri OpenOffice, clicca su Avanti, compila il modulo con il tuo nome, cognome e iniziali;
  • Poi, fare clic su Fine.

Da un Mac

Se utilizzi un Mac, dopo aver scaricato il file di installazione:

  • Apri il pacchetto .dmg, trascina l’icona di OpenOffice nella cartella delle applicazioni e fai doppio clic su di essa per avviare il programma;
  • Se vengono visualizzati messaggi di errore, fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona di OpenOffice;
  • Dopo seleziona Apri nel menu che appare in risposta all’avviso sullo schermo di aprire OpenOffice e aggirare le restrizioni di Apple sugli sviluppatori non autorizzati.

Indipendentemente dal sistema operativo

Ora, indipendentemente dal sistema operativo che stai utilizzando:

Apri OpenOffice, quindi fare clic sulla parola File nella parte superiore della finestra dell’applicazione e selezionare Apri dal menu per visualizzare il file della guida in Writer (l’elaboratore di testi incluso nel pacchetto). Anche è possibile aprire il file WPS desiderato trascinandolo e rilasciandolo direttamente nella finestra dell’applicazione. Ecco qui! È stato facile, vero?

Converti file WPS in altri formati per poterli aprire

Se stai cercando un’alternativa a quanto sopra, e soprattutto se vuoi semplificarti la vita e rendi i tuoi documenti WPS “gestibili” non solo per tutti i più diffusi elaboratori di testi per computer, ma anche per smartphone e tablet, utilizza uno dei tanti servizi di conversione disponibili online e convertili in normali documenti Word.

1. DocsPal

Il primo servizio che Suggerisco di utilizzare per convertire i file WPS nei documenti di Word lo è DocsPal. È gratuito, è in spagnolo e ti permette di convertire un tipo specifico di file (ma non solo) direttamente e facilmente dalla finestra del browser.

Non è necessario registrarsi per usarlo, ma ci sono alcune limitazioni: La dimensione dei file scaricati non può superare i 50 MB e non è possibile scaricare più di 5 file alla volta.

DocsPal

Come funziona

  • Vai al homepage, fare clic sul pulsante “Sfoglia file” accanto al titolo “Step 1” e seleziona il file WPS che vuoi convertire in Word;
  • Anche puoi trascinare e rilasciare il file che vuoi convertire direttamente nella finestra del tuo browser, inserendolo qui in “Drag and drop file”;
  • Se il file WPS che desideri convertire è già sul Web, puoi inserire il suo URL direttamente nella casella accanto all’intestazione “Inserisci URL file”;
  • Poi, utilizzare il menu a destra nel passaggio 2 per selezionare DOC documento Microsoft Word o DOCX – documento Microsoft Word 2007 (rispettivamente);
  • Poi, vai al passaggio 3, seleziona “Invia il link per il download al mio indirizzo email” (opzionale);
  • Inserisci il tuo indirizzo email nella casella sottostante se desideri ricevere un link al file convertito direttamente nella tua casella di posta elettronica;
  • Poi, fai clic su “Converti file” avviare il processo di conversione;
  • Al termine del processo di conversione, fare clic sul nome del file che appare in File convertiti: per scaricare il file finale sul tuo computer;
  • Se in precedenza hai fornito il tuo indirizzo email per un link per il download, puoi scaricare il file WPS convertito in parola aprendo l’email che ti è stata inviata e cliccando sul link che contiene.

2. Zamzar

In alternativa al servizio di cui sopra, puoi usare zamzar. Questo è un altro servizio online gratuito che può convertire file WPS in documenti Word e, naturalmente, modificare altri formati di file.

Tutti i documenti caricati vengono rimossi dai server del servizio entro 24 ore dal caricamento. La dimensione massima dei file caricati non può superare i 50 MB (a meno che tu non abbia acquistato uno dei piani di pagamento del servizio).

Zamzar

Per usarlo

  • Devi andare alla pagina principale di Zamzar e fare clic su Seleziona file nel passaggio 1;
  • Nella finestra che si apre, trova il file WPS che vuoi convertire in Word per poterlo aprire facilmente, selezionalo e clicca sul pulsante per aprire il file;
  • Puoi farlo anche tu trascina e rilascia i file WPS che desideri convertire direttamente nella finestra del browser facendo clic sul collegamento Rilascia i tuoi file qui, che apparirà se ne hai bisogno;
  • Se il file WPS che desideri convertire in Word si trova su Internet e non sul tuo computer, puoi scaricarlo direttamente da Internet facendo clic sulla scheda Convertitore URL in Zamzara e compilando la casella accanto al passaggio 1 con il collegamento;
  • Poi, seleziona doc o docx (se applicabile) nel menu a discesa al passaggio 2 e immettere il proprio indirizzo e-mail nella casella al passaggio 3;
  • In questo caso, assicurati che l’indirizzo email inserito sia corretto, come verrà inviato un collegamento all’indirizzo inserito per scaricare il file convertito;
  • Poi, fare clic su Converti e, nella finestra che appare, fare clic su OK;
  • Attendi il download del documento WPS. Se tutto è andato bene, vedrai una nuova pagina che dice “Download File Complete”;
  • A questo punto, tutto ciò che devi fare è attendi che Zamzar elabori e converta il file (potrebbero volerci diverse ore!);
  • Quindi riceverai, come anticipato in alcune righe, un’e-mail dal servizio con un collegamento all’interno del quale è possibile fare clic per scaricare il file convertito.

Puoi anche leggere: Come aprire un file EML

Leave a Reply